Cerca

Shopping Cart

Nessun prodotto

Spedizione gratuita! Spedizione
0,00 € Totale

Pagamento

Prodotto aggiunto al tuo carrello

Quantità
Totale

Ci sono 0 articoli nel tuo carrello. Il tuo carrello contiene un oggetto.

Totale prodotti (Tasse incl.)
Totale spedizione (Tasse escluse) Spedizione gratuita!
Totale (Tasse incl.)
Continua lo shopping Procedi con il checkout

Ciondoli

Speciali

Nuovo Ciondolo Sri Yantra Visualizza ingrandito

Ciondolo Sri Yantra

CSY01

Nuovo

Diametro: circa 3 cm.

Colore: argento.

Lo Sry Yantra è lo yantra più conosciuto, lo yantra per eccellenza, e lo yantra, assieme al mantra, costituisce uno degli elementi essenziali del tantrismo.

Maggiori dettagli

9 Articoli

In Stock

14,00 €

Dettagli

Diametro: circa 3 cm.

Colore: argento.

Innanzitutto lo Sry Yantra è lo yantra più conosciuto, lo yantra per eccellenza, e lo yantra, assieme al mantra, costituisce uno degli elementi essenziali del tantrismo.
Chiarisco il concetto di yantra: esso è un diagramma mistico, usato nei rituali tantrici in quanto è rappresentazione energetica di una determinata divinità. E’ uno strumento, un supporto alla meditazione grazie al quale, si ritira la coscienza dal mondo esterno per entrare in quella interiore e raggiungere uno stato di turya (stato alterato di coscienza) e di percezione di energia che esso rappresenta.
L’essenza-forma, l’energia della divinità prende forma nello yantra ed è rappresentato dalle varie componenti geometriche che lo compongono, così come l’essenza-suono è rappresentata dal mantra, la voce del divino che si innalza quando si medita sullo yantra.
Tra i molti yantra conosciuti, quello più rappresentato è appunto lo Sri Yantra, in quanto in esso si realizzano le espressioni di due forze archetipiche, Shiva e Shakti, il maschile e il femminile.
E’ un diagramma che in un primo momento percepiamo come simmetrico, ma ad una osservazione più attenta vediamo che non è così. Infatti osserviamo un’intersezione di 9 triangoli isoscele, 5 guardano in basso (triangoli di Shakti rappresentanti le energie femminili), e 4 in alto (triangoli di Shiva rappresentanti le energie maschili). Questa combinazione è la forza che crea il dinamismo dello Sry e mostra lo splendore delle due divinità nella loro manifestazione.
Intersecandosi, i 9 triangoli ne formano 43 più piccoli, che rappresentano le dimore di differenti dei.
Al centro del più piccolo si trova il bindu, che rappresenta il principio eterno e indifferenziato, l’unione di Shiva e Shakti dal quale parte il movimento di espansione e di contrazione fonte della creazione. Questo punto centrale va letto anche come il superamento della coppia primordiale, dalla dualità si passa all’Uno.
Questi triangoli sono posti dentro i bordi circolari dei petali di loto e dentro una recinzione quadrata  esterna.
Lo Sri Yantra diventa la rappresentazione del macrocosmo che fornisce al tempo stesso una mappa del microcosmo, offrendo al meditante lo strumento per superare la propria dualità e cogliere la dimensione dell’unità.

Questo yantra rappresenta quindi l’energia creativa del cosmo, e meditare su di esso favorisce la buona sorte, aiuta a superare gli ostacoli, rafforza le energie femminili.
A. MONROY, nel libro Mandala. In cerca del proprio centro, a p. 35 suggerisce due modi di usare lo Sri Yantra:

  •  in modo devozionale, nell’atto di adorazione della divinità che viene vista protettrice e benevolente. In questo caso “l’aspirante spirituale” procede “dal perimetro esterno al punto centrale, al bindu. Questo movimento conduce la mente e l’anima fuori dal caos della molteplicità verso la pace del mistico centro”;
  • per esaudire dei desideri materiali: “in questo caso lo Yantra, in una sorta di cammino simbolico dall’unità ai molti, è attivato e percorso dal punto centrale all’esterno”.

Per concludere, al di là di una eccessiva semplificazione nell’utilizzo di questo potente strumento, la meditazione su di esso ci porta, come afferma M. Khanna nel testo Yantra, ad un “viaggio spirituale” che dobbiamo intraprendere come un “pellegrino” che, passo dopo passo, con grande umiltà e coraggio, partendo dai propri limiti si accinge a ricercare il centro per l’incontro della sua unità con il cosmo.

E questo è Tantra.

da http://www.studyoyoga.it/

Recensioni

Scrivi una recensione

Ciondolo Sri Yantra

Ciondolo Sri Yantra

Diametro: circa 3 cm.

Colore: argento.

Lo Sry Yantra è lo yantra più conosciuto, lo yantra per eccellenza, e lo yantra, assieme al mantra, costituisce uno degli elementi essenziali del tantrismo.

Scrivi una recensione